Vista aerea dei ponti sopraelevati

I nostri veicoli

La nostra flotta è composta da oltre 300 veicoli, suddivisa in diverse categorie in modo da poter trasportare qualunque tipologia di carico.

WhatsApp Image 2022-02-01 at 11.32.46 (1).jpeg

Trattori stradali

Il trattore stradale è un veicolo adibito esclusivamente al traino su strada di semirimorchi con cui, una volta agganciato, forma particolari complessi veicolari denominati autoarticolati.

Motrici e semirimorchi centinati

È un sistema utile per coprire, proteggere e celare l'entità del carico trasportato e contemporaneamente un sistema molto flessibile. Il veicolo centinato è infatti semplice da aprire su tutti e tre i lati per il carico e lo scarico della merce con mezzi meccanici (esempio con i carrelli elevatori), grazie all'utilizzo di una gabbia in pezzi smontabili composta da un telaio metallico con barre orizzontali rimovibili in metallo o legno, ricoperta da teli (spesso forniti di meccanismi per renderli scorrevoli), spessi e robusti realizzati in materiale plastico. La parte posteriore del mezzo può presentare, in alternativa alla classica centina, delle porte a tutta altezza.

Immagine 2022-02-03 115046.jpg
IMG_3147.jpg

Motrici aperte

Motrici con rimorchio aperto, con una grande possibilità di tipologie di merci che possono essere trasportate, incluso il trasporto di altri veicoli da lavoro.

Semirimorchi ribassati e/o telescopici

I Semirimorchi ribassati sono privi di allestimento e servono per il carico generico e possono essere dotati di buca coils e sedi piantane laterali. Essendo leggeri sono ideali per carichi pesanti come blocchi di marmo e attrezzature pesanti generiche. Possono essere anche equipaggiati con traverse twist per trasporto di container e casse mobili. 

1817_2677908836203.jpg
cassonato-con-piantane.png

Semirimorchi cassonati

Sono rimorchi dotati di sponde in 4 o 5 sezioni apribili e smontabili per carichi che non necessitano di coperture.

Spesso i semirimorchi cassonati sono dotati di supporti per trasporti di tronchi, tubi, buca porta coils per stivaggio di carichi cilindrici.

Sono spesso utilizzati per trasporto di materiali edili o attrezzature, ma possono anche venire impiegati per trasporto di moduli meccanici, mattonelle o marmi.

Semirimorchi a vasca
ribaltabili

I semirimorchi ribaltabili sono essenzialmente di 2 tipologie, vasche semitonde/quadre o casse spondate che ribaltano indipendenti. Le vasche possono avere varie cubature che vanno dai 25mc ai 60mc, ribaltano generalmente con un cilindro frontale oleodinamico che scarica posteriormente e sono dotati di una sponda posteriore che fa fuoriuscire materiali sfusi come sabbia, terra, ghiaia o pietra e sono spesso indicate per lavori edili. Quando le metrature crescono e vanno dai 50mc in sù, sono generalmente dedicate al trasporto di rottami ferrosi o rifiuti; spesso in questo caso la vasca è quadra e rinforzata con spessori più alti. Il copri scopri è montato da aziende specializzate ed ha spesso un telaio ad archetti e può essere a movimentazione elettrica o manuale. Le “vasche” possono avere sospensioni ad aria, idrauliche a pistoni o balestrate e possono essere dotati di gommatura singola per ogni assale o avere 2 assali gemellati e 1 singolo spesso sterzante e sollevabile. I ribaltabili spondati sono invece indicati per trasporto di sfusi tipo grano o polveri, hanno una lunghezza di 13.60m e sono dotati di un giro sponde in alluminio che può arrivare a 160cm di altezza ed avere un copri scopri a “capannina” con un cilindro avvolgitore che apre e chiude il telo; le casse sono indipendenti spesso speculari e ribaltano lateralmente con cilindri sotto pianale a movimentazione oleodinamica. La tara in questi veicoli è importante perchè permette di caricare più peso.

IMG_3147.jpg
Altre attrezzature:

 

  • Semirimorchi ribaltabili con rampe e bilaterali

  • Portacontainer 30, 40, 50 m3 fissi

  • Portacontainer 30 m3 ribaltabili posteriore

  • Container open top 30 m3

  • Container 45 m3

  • Casse centinate 45”